di Vittorio Pazienza 


UFFICIO DEL MASSIMARIO PRESSO LA CORTE DI CASSAZIONE – SETTORE PENALE

 

Come efficacemente sintetizzato nella Relazione di accompagnamento del disegno di legge di conversione, le misure urgenti contenute nel decreto-legge 20 marzo 2014, n. 36, sono state introdotte “per far fronte alle criticità derivanti, sotto il profilo della tutela della salute, dall’emanazione della sentenza della Corte costituzionale n. 32 del 2014”.

More...