La Cassazione in tema di associazione mafiosa: caratteristiche e modus operandi della “mafia silente” in Piemonte
Commenti disabilitati su La Cassazione in tema di associazione mafiosa: caratteristiche e modus operandi della “mafia silente” in Piemonte

La Cassazione in tema di associazione mafiosa: caratteristiche e modus operandi della “mafia silente” in Piemonte

di Redazione Studio Legale CavalloLa Cassazione ha reso note le motivazioni con cui, all'udienza dello scorso 30 gennaio 2015, ha deciso in ordine ai ricorsi presentati da quasi tutti gli imputati contro la sentenza della Corte d'Appello di Torino ...
More...
Read more →
IL D.D.L. ANTICORRUZIONE E’ LEGGE: pene più severe per i pubblici ufficiali che commettono reati contro la Pubblica Amministrazione.
Commenti disabilitati su IL D.D.L. ANTICORRUZIONE E’ LEGGE: pene più severe per i pubblici ufficiali che commettono reati contro la Pubblica Amministrazione.

IL D.D.L. ANTICORRUZIONE E’ LEGGE: pene più severe per i pubblici ufficiali che commettono reati contro la Pubblica Amministrazione.

Dott. Matteo FERRIONECollaboratore presso Studio Legale Avv. Carlo CavalloBREVI NOTE A MARGINE DELLE MODIFICHE DEI REATI CONTRO LA P.A. INTRODOTTE CON IL D.D.L. N. 3008 DEL 2015.Download La Camera dei Deputati, nella seduta dello scorso 21 maggio 2015, ha approvato in via defin ...
More...
Read more →
Il Tribunale di Asti in tema di particolare tenuità del fatto: la causa di proscioglimento opera anche in assenza del consenso del P.M.
Commenti disabilitati su Il Tribunale di Asti in tema di particolare tenuità del fatto: la causa di proscioglimento opera anche in assenza del consenso del P.M.

Il Tribunale di Asti in tema di particolare tenuità del fatto: la causa di proscioglimento opera anche in assenza del consenso del P.M.

Il Tribunale di Asti, con una decisione senz'altro pionieristica, ha stabilito che la decisione di non punibilità per particolare tenuità del fatto, possa essere assunta anche in sede pre-dibattimentale, pur senza il consenso ed, ...
More...
Read more →
Pene più elevate per i reati di corruzione e falso in bilancio. Approvato definitivamente il disegno di legge.
Commenti disabilitati su Pene più elevate per i reati di corruzione e falso in bilancio. Approvato definitivamente il disegno di legge.

Pene più elevate per i reati di corruzione e falso in bilancio. Approvato definitivamente il disegno di legge.

Approvata definitivamente dalla Camera la proposta di legge che introduce nuove disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazione di tipo mafioso e di falso in bilancioDownloadDownloadArticolo di Tommaso Trinchera (da www.penale ...
More...
Read more →
La riforma dei reati ambientali. Compaiono nuove ipotesi di illecito per gli enti ex d.lgs. 231/2001
Commenti disabilitati su La riforma dei reati ambientali. Compaiono nuove ipotesi di illecito per gli enti ex d.lgs. 231/2001

La riforma dei reati ambientali. Compaiono nuove ipotesi di illecito per gli enti ex d.lgs. 231/2001

Il Senato ha approvato in data 19 maggio 2015, in via definitiva, il Disegno di legge A.S. n. 1345-B "Disposizioni in materia di delitti contro l'ambiente". Sinteticamente, il provvedimento in esame, che si compone di tre articoli, nel confermare le contravvenzioni previste dal Cod ...
More...
Read more →
Il dovere di sorveglianza del datore di lavoro non può spingersi a comprendere ciascuna minuta condotta del lavoratore
Commenti disabilitati su Il dovere di sorveglianza del datore di lavoro non può spingersi a comprendere ciascuna minuta condotta del lavoratore

Il dovere di sorveglianza del datore di lavoro non può spingersi a comprendere ciascuna minuta condotta del lavoratore

Il Tribunale di Aosta, in persona del Giudice per le indagini preliminari, è stato chiamato a pronunciarsi, in un procedimento condotto con il rito abbreviato, sulla responsabilità penale del datore di lavoro, amministratore delegato di una s.r.l. impegnata nel settore del consol ...
More...
Read more →
MONTE DEI PASCHI DI SIENA: CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER GLI EX VERTICI DI BANCA MPS E NOMURA
Commenti disabilitati su MONTE DEI PASCHI DI SIENA: CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER GLI EX VERTICI DI BANCA MPS E NOMURA

MONTE DEI PASCHI DI SIENA: CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER GLI EX VERTICI DI BANCA MPS E NOMURA

di Carlo CAVALLOAvvocato in TorinoArticolo comparso sulla rivista BancaFinanza (giugno 2015)False comunicazioni sociali e manipolazione del mercato: sono queste le ipotesi di reato in relazione alle quali la Procura della Repubblica di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio per gli ...
More...
Read more →
Le nuove disposizioni in tema di misure cautelari
Commenti disabilitati su Le nuove disposizioni in tema di misure cautelari

Le nuove disposizioni in tema di misure cautelari

A cura dell'Ufficio del Massimario della Corte di CassazioneRelazione a firma dei consiglieri Vittorio PazienzaGiorgio Fidelbo, avente ad oggetto le modifiche al codice di procedura penale in materia di misure cautelari personali
More...
Read more →