del Dott. Giuseppe MARRA
Magistrato fuori ruolo presso l’Ufficio Legislativo del Ministero della Giustizia


Si è soliti affrontare la presente tematica dei limiti scriminanti dell’attività sportiva, evidenziando un dato di comune conoscenza e cioè che l’attività sportiva, per la sua indubbia utilità sociale, viene non solo ammessa ma anche promossa dallo Stato, malgrado in molti casi si presenti come un’attività intrinsecamente pericolosa.

More...